Cerca nel blog:

martedì 2 aprile 2013

Curiosità sui gatti

curiosità-gatti

In questo post trovi una serie di varie curiosità sui gatti ed il loro mondo.

Scritto con la tecnica della domanda e risposta è un post in continuo aggiornamento. Torna a leggerlo più volte.

E’ vero che i gatti sono digitigradi?
Si, i gatti appartengono alla famiglia dei mammiferi digitigradi. Ovvero usano come unico punto d'appoggio le loro falangi. Questo gli consente una maggiore velocità di spostamento.

E’ vero che esiste un giorno di festa dedicato al gatto?
Si, il giorno della festa del gatto cade il 17 febbraio. La data, festeggiata dal 1990 in poi, racchiude alcune simbologie riferite al nostro affascinante gatto. Il mese di febbraio, mese del segno dell’Acquario, simboleggia lo spirito libero ed anticonformista tipico del gatto. Anche nei detti popolari il mese di febbraio è indicato come quello “dei gatti e delle streghe”. Il numero 17, invece, che nella nostra tradizione è portatore di sventura, scritto in numeri romani diventa XVII ed il suo anagramma “VIXI”, ovvero “sono vissuto” e di conseguenza “sono morto”. Non è così per il gatto che è vissuto a diversi attacchi nella storia. Il 17 simboleggia anche che il gatto (1) ha 7 vite.

E’ vero che l’allergia ai gatti non dipende dal pelo?
Si, non è il pelo a creare allergia ma alcune proteine presenti nella saliva del gatto che deposita sul suo pelo quando effettua la toletta.

E’ vero che i gatti sono tra gli animali a più alto Q.I.?
Si, sottoposti a diversi e complessi test di intelligenza i gatti hanno battuto tutti gli altri animali tranne scimmie e delfini. Altri studi hanno poi accertato che la forma ed il funzionamento del cervello del gatto è molto simile a quello degli umani.

E’ vero che nel presepe dovrei aggiungere un gatto? Secondo un’antica leggenda, mentre Gesù nasceva nella stalla di Betlemme, sulla paglia accanto a lui una gatta dava alla luce i suoi piccoli. Non sarebbe sbagliato aggiungere al presepe anche la statuina di un gattino.

E’ vero che i gatti hanno più ossa degli uomini?
Si, un gatto ha 244 ossa contro le 198 dell’uomo.

E’ vero che un gatto gestisce un territorio abbastanza grande?
Si, un gatto maschio che vive in campagna si sposta su aree che vanno dai 30 agli 80 ettari. Le femmine invece si spostano su territori che sono un decimo di quello di un esemplare adulto.

Nessun commento:

Posta un commento

Il blog è un luogo dove poter scambiare idee e concetti ed in linea di massima pubblico tutti i commenti, anche quelli che criticano apertamente quello che scrivo. Questo per poter poi ulteriormente approfondire le tematiche trattate. Solo su una cosa non transigo, l'educazione! Non saranno pubblicati di conseguenza tutti quei commenti che screditano per il solo gusto di farlo e che possano offendere l'operato degli autori e/o di chi commenta. Non pubblicherò neanche i commenti dove si pubblicizza un prodotto o un attività, anche se abilmente celati. Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...