Cerca nel blog:

mercoledì 15 maggio 2013

Viaggiare con il gatto in auto

viaggiare-gatto-auto

Viaggiare con un gatto in auto può essere un esperienza particolarmente stressante!

Sia per il piccolo felino e sia per il suo amico umano.

Il gatto, essendo molto territoriale, non ama spostarsi ed ancor di più non ama farlo in auto.

Perdendo i riferimenti visivi e gli odori casalinghi, insieme ad i rumori fastidiosi di un auto in movimento, un gatto sarà molto infastidito e stressato.

Molti di noi, però, oltre all’esigenza di trasportare il nostro gatto dal veterinario, preferiscono non lasciare il gatto a casa durante le vacanze e quindi, decidendo di portarselo con se,  sottopongono il piccolo felino a tragitti medio-lunghi con le conseguenze stressanti del caso.

Vediamo come limitare/evitare problemi al gatto: